La land art di Martin Hill


L’artista e fotografo Martin Hill realizza delle sculture mozzafiato utilizzando elementi della natura, viaggia per tutto il mondo alla ricerca dei posti ideali e scenografici in cui inserire le sue installazioni. Le potremo definire "sculture ambientali" che rappresentano sempre la stessa metafora, il cerchio della vita. Realizzate con foglie, rami, ghiaccio e pietre, le opere dell'artista sono realizzate a metà, l’altra metà si compone semplicemente dei riflessi degli elementi naturali nell’acqua. L’intento di Martin Hill è quello di accendere le coscienze e aiutare la gente a riflettere sulla loro relazione con i sistemi naturali, provando a trovare un modo per salvaguardare maggiormente la natura ed il pineta che ci ospita. Ovviamente, seppur composte da elementi vegetali, le installazioni di Hill sono rimosse non appena l’artista riesce a fotografarle e questo è davvero un esempio di land art e di rispetto.