Le floating House di Dymitr Malcew


Dalle palafitte alle houseboat, l'evoluzione della casa-natante negli ultimi anni è arrivata ad altissimi livelli di design e innovazione tecnologica. Particolarmente seducenti le nuove case di lusso ideate dall’architetto Dymitr Malcew per l’azienda francese H2ORIZON, specializzata in strutture galleggianti. Le case sono costruite su piattaforme galleggianti che possono essere spostate con facilità. Ogni abitazione è dotata  di due camere da letto, salone, cucina, due bagni e un’ampia terrazza. Il concetto di casa galleggiante è ispirato alla natura, all'outdoor, ad uno stile di vita semplice ma lussuoso e rilassato. I materiali utilizzati possono essere personalizzati a seconda delle esigenze, il tutto sempre rigorosamente all'insegna della sostenibilità. Voi cosa ne pensate? Vi piacerebbe avere una casa fluttuante? Il tema della casa galleggiante è estremamente attuale, a volte vengono riconvertite piattaforme in disuso o costruiti alberghi e resort che godono di paesaggi sottomarini mozzafiato. Per non parlare di altre abitazioni "alternative" come le case sospese sugli alberi, che aprono solo un dubbio atroce, come rifugio e angolo di pace estrema si possono desiderare e tollerare, ma per fare la spesa ed accompagnare i bambini a scuola? La storia si complica!