Tra foto e acquerelli




Aliza Razell è un'artista eclettica ed innovativa che ama le contaminazioni e lo dimostrano le sue opere originali che utilizzano acquerelli e autoritratti fotografici. La fusione delle due tecniche è possibile in Photoshop. La sua prima serie intitolata Anesidora, coinvolge la storia del Vaso di Pandora (Il vaso di Pandora era in realtà un barattolo , un dettaglio frainteso nel 1400), mentre il secondo si ispira alla parola finlandese"Ikävä" , cioè la sensazione di perdere qualcosa o qualcuno. Teniamola d'occhio!