Fashion trompe-l'œil


La base di partenza delle opere di Ron Isaacs sono strati di compensato di betulla su cui l'artista finlandese costruisce i suoi minuziosi progetti. Si tratta di veri e propri  trompe-l'œil di moda,  composti da delicati dettagli di foglie che spuntano dai vestiti o la superficie strutturata di rami che dialogano con pezzi di corteccia. Ogni opera unisce tre soggetti ricorrenti si trovano nella maggior parte delle sue realizzazioni artistiche: abbigliamento vintage, materiali vegetali, e gli oggetti trovati.
L'artista dichiara" I miei tre soggetti ricorrenti primari sono abiti d'epoca (per il modo in cui continua la vita del passato nel presente, per i tessuti pregiati, per i colori e per le forme); i materiali vegetali sotto forma di bastoncini, foglie e fiori (per troppe ragioni da elencare); e poi oggetti trovati. Essi a volte sono una semplice "poesia" visiva di sorta e a volte un'immagine con reale risonanza psicologica. In questi giorni è stata inaugurata una mostra dell'artista al Snyderman-Works Gallery di Philadelphia.