Lego chocolate design


L’artista e designer giapponese Akihiro Mizuuchi ha provato a far diventare realtà il sogno di ogni bambino, trasformando i mitici mattoncini utilizzati per le costruzioni in Lego commestibili. I mattoncini, fatti di cioccolato bianco, al latte, fondente e rosa, sono completamente funzionali.  Per dimostrarlo l’artista ha perfino costruito una serie di robot usando questi dolci elementi. Il suo non è certo il primo tentativo di aggiungere un tocco di dolcezza alle potenzialità legate ai mattoncini danesi più famosi al mondo. Di sicuro è uno dei più riusciti, impossibile da non apprezzare. Forse c'è solo qualche piccolo dubbio, ovvero, che costruendo queste forme si rischi dai far sciogliere l'intera opera col calore delle mani o (caso più probabile) che sia troppa la tentazione di mangiare qualche mattoncino, visto l'aspetto appetitoso. Voi cosa ne dite?