Point a la Ligne di Solve Sundsbo


Dopo qualche difficoltà agli inizi, Sølve Sundsbø, fotografo norvegese, è riuscito ad affermarsi nel mondo della fotografia contemporanea per il suo stile che unisce tecniche innovative e procedimenti artigianali. Tra moda e sperimentazione fotografica, è riuscito a ricercare e individuare un tratto inconfondibile che come un vestito ricama sulla pelle delle sue modelle. 

Nato nel 1970 nei pressi di Oslo, è una delle figure più innovative della fotografia contemporanea. L’inizio della sua carriera non è stata tra le più facili. Le redazioni dei magazine danno all'inizio tutte la stessa risposta alle sue proposte di collaborazione: «Non capiamo esattamente quale sia il tuo stile». Come dicevamo infatti, il giovane Sundsbø nei primi anni della sua attività abbraccia tutti gli stili fotografici sperimentando ogni tipo di tecnica, includendo vari tipi di manipolazione e di ritocco a mano, la scansione 3D e l’utilizzo dei raggi x. Adesso il suo stile è ben definito e di grande impatto, voi cosa ne pensate?