Alla fermata dell'autobus





Aspettare l'autobus nel quartiere di Baltimora ha un nuovo sapore grazie a questo originale progetto creato per la fermata. L'opera geniale è composta dalle tre lettere della parola bus che come sculture mastodontiche decorano e rendono decisamente evidente la funzione. Le lettere diventano anche accoglienti panchine, ideali per fermarsi a leggere un libro mentre si attende la propria corsa. La fermata dell'autobus è stata presentata il mese scorso grazie ad una collaborazione creativa tra Emilio Alarcón, Alberto Alarcón, Ciro Márquez, e Eva Salmerón, che progettano spazi pubblici a Madrid dal 1998. Questo è il loro secondo progetto negli Stati Uniti.
BUS è realizzato con legno e acciaio, materiali che vengono comunemente utilizzati per costruire arredo urbano. Le tre lettere di BUS sono grandi abbastanza per ospitare da due a quattro persone ciascuno e proteggerli dalla pioggia, sole, vento e intemperie. Essi permettono alle persone di assumere diverse posizioni di seduta o in piedi durante l'attesa per l'autobus. La S permette alle persone di sdraiarsi mentre aspettano, e il B offre riparo.