Brothers Grimm’s Wanderings di Kilian Schönberger




Non so l'effetto che fanno a voi, ma per me le favole dei fratelli Grimm, sono particolarmente inquietanti, sarà il lieto fine non sempre scontato, saranno le descrizioni dettagliate di orrori e cattiverie, sarà quel gusto e quell'ambientazione cupa e nebbiosa. Proprio quest'ultima invece, è stata fonte d'ispirazione per il fotografo tedesco Kilian Schönberger che trasporta gli spettatori dei suoi scatti dritti dritti in un mondo magico e misterioso con la serie dal titolo “Brothers Grimm’s Wanderings“. Le foto immortalano i paesaggi del centro Europa, con viste mozzafiato su castelli, boschi, laghi e fiumi immobili, l'atmosfera è sospesa e per qualcuno incantata e rilassante, ma forse bisogna rispolverare i vecchi libri e leggere più attentamente.